Sformato di Maltagliati di farro ai funghi

[:it]INGREDIENTI

200 g di Maltagliati di farro         Sformatoingredienti
300 g di funghi misti già puliti
200 g di caciotta di mucca
500 ml di latte
50 g di burro
50 g di farina di farro
1/2 cipolla tritata
olio extravergine di oliva
prezzemolo
sale
pepe

PROCEDIMENTO:

  1. Mettete sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta.
  2. Far rosolare la cipolla in un tegame con l’olio , aggiungere i funghi e cuocere per circa dieci minuti, salate e pepate.
  3. Per la besciamella in un tegamino fate fondere il burro (non deve bollire), aggiungete la farina bianca di farro, il sale , mescolate il tutto e fate cuocere un minuto circa; poi aggiungere il latte gradatamente per non formare grumi. Potete fare questa operazione spostando il tegame dal fuoco.
  4. Una volta addensata la besciamella aggiungete la caciotta, precedentemente tagliata a dadini e mescolate.
  5. Cuocete la pasta lasciandola al dente. (vedete cottura indicata in confezione)
  6. Versate i funghi nella besciamella, assaggiate e se necessario aggiustate di sale .
  7. Imburrate lo stampo scelto e versate il composto negli stampini.
  8. Infornate per circa 15 minuti a 200°.

Se optate per gli stampini ne serviranno circa 8/10 , imburrate gli stampini e usate del parmigiano al posto della farina. Una volta cotti fateli raffreddare prima di sformarli , volendo potete aggiungere un tuorlo alla besciamella , così sarete sicuri che gli sformati non cederanno .

Buon appetito![:]

0 comments on “Sformato di Maltagliati di farro ai funghi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: