Latest Posts

Ciambella soffice con fragole e panna

Il classico dolce da colazione che può trasformasi in un dessert niente male ……. provate e fatemi sapere !!!

Ingredienti

  • 300 g di farina tipo 1 bio
  • 150 g di zucchero i canna bio
  • 150 g di burro fuso
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte intero bio
  • 1 limone scorza
  • 1 bustina di lievito bio
  • panna fresca da montare
  • fragole

Preparazione

Fate sciogliere a bagnomaria il burro e farlo raffreddare.  Separate gli albumi dai tuorli , montate gli albumi con il pizzico di sale e quando si forma la schiuma aggiungete, gradatamente, metà dello zucchero ; a parte montate i tuorli con il restante zucchero e la scorza di limone grattata fino a raddoppiarne il volume a questo punto  aggiungete anche  il burro e farlo incorporare tutto fino a quando non avrete un composto liscio.

Setacciate la farina ed il lievito , aggiungetela al composto alternandola con il latte, mettete nel composto metà degli albumi e solo quando sono ben incorporati aggiungere gli altri con movimenti dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate  uno stampo da ciambella di circa 25 cm abbastanza alto versarci il composto.

Fate cuocere in forno, preriscaldato a 180°C per 1 ora circa, regolarsi con il proprio forno, se si colora troppo in fretta abbassarlo a 160°C, per la cottura fare sempre la prova stecchino.

Montate la panna con un cucchiaio di zucchero a velo di canna , lavate le fragole tagliatele a dadini e marinatele con un poco di succo di limone e un cucchiaio di zucchero a velo ; potete servire una fetta di ciambella con sopra un cucchiaio di panna e le fragole e guarnire con qualche fiore edibile.

Enyoy!!

Colomba pasquale

Questa ricetta è stata preparata per ricettefarro.it , ero molto incerta sulla riuscita finale , e invece mi sono dovuta ricredere ….. Preparatela per la domenica di Pasqua farete un figurone !!

Ingredienti

  • Primo impasto
  • 200 g di latte
  • 150 g di pasta madre 8 di due rinfreschi ravvicinati
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • 130 g di burro morbido
  • 250 g do farina di farro bianca
  • 250 g di manitoba bio
  • 150 g di zucchero di canna
  • Secondo Impasto
  • 25 g di mandorle pelate
  • 1 limone scorza
  • 1 arancia scorza
  • 50 g di zucchero
  • 20 g di burro morbido
  • 1 tuorlo
  • 1 baccello di vaniglia semi
  • 150 g di arance candite
  • Il primo impasto
  • Glassa
  • 80 g di mandorle frullate
  • 20 g di nocciole frullate
  • 3 albumi
  • granella di zucchero
  • Mandorle non pelate per guarnire

Preparazione

Primo Impasto: la sera prima Sciogliete la pasta madre nel latte leggermente tiepido; trasferite il composto nella ciotola della planetaria o nel mixer, poi aggiungete le uova (tenete da parte gli albumi che serviranno per la glassa) il burro morbido lo zucchero e le farine , impastate fino a che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati; trasferite l’impasto in una ciotola , coprite con la pellicola e mettete in forno a lievitare tutta la notte.

Secondo impasto: la mattina Tritate le mandorle; prelevate la scorza di limone e arancio e frullatele con lo zucchero nel tritatutto; Prendete il primo impasto aggiungete la farina di mandorle, il trito di zucchero e le scorze tritate, il tuorlo (conservate l’albume per la glassa) , i semi di vaniglia il burro e un pizzico di sale ;cominciate ad impastare, alla fine aggiungete i
canditi amalgamate il tutto .

Imburrate due stampi a forma di colomba da 750 g , Trasferite l’impasto sul tavolo da lavoro e dividetelo in due , se dovesse risultare troppo appiccicoso aiutatevi con della farina.Ricavate da ciascun pezzo un cilindro con circa 2/3 dell’impasto adagiatelo nella parte centrale dello stampo , con il restante impasto riempite i lati dello stampo, usate lo stesso procedimento per riempire l’altro stampo.

Mettete gli stampi a lievitare di nuovo all’interno del forno con la luce accesa per circa 4 ore , l’impasto dovrà aver raggiunto quasi il bordo. Nel frattempo sbattete gli albumi e aggiungete le mandorle e le nocciole tritate e lo zucchero mescolate la glassa e mettetela in frigorifero.

Trascorso il tempo della lievitazione , levate le colombe dal forno e accendetelo a 200°; con un pennello stendete la glassa , aggiungete le mandorle e la granella di zucchero e infornate a 200° per 10 minuti poi abbassate a 180° e proseguite la cottura per altri 25 minuti circa , fate sempre la prova dello stecchino.Potete preparare in anticipo la colomba conservandola ben chiusa nei sacchetti per alimenti.

Enjoy e Buona Pasqua !!!


Sformato di carne e patate

Rivisitazione in chiave più meditteranea della mitica “shepherd’s pie” , un piatto unico ricco e gustoso ottimo nelle sere invernali , davanti al camino , amici e una bella birra !!!

Indredienti

  • 450 g di Carne di manzo macinata o taglita molto fine al coltello
  • 600 g di patate
  • 300 ml di brodo
  • 150 ml di latte
  • 150 g di caciotta o pecorino
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di burro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai di timo
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • Olio extra vergine di Oliva
  • Paprica
  • Sale e Pepe

Preparazione

In una grande padella versate l’olio , riscaldarlo a fuoco medio. Aggiungete le cipolle e lasciarle cuocere finché diverranno traslucide, circa 5 minuti. Aggiungete le carote e cuocete per altri cinque minuti.

Unire la carne alle cipolle ed alle carote e cuocere a fuoco medio finché la carne non è più rosa. Continuare a lavorare la carne con il cucchiaio. Quando la carne sarà completamente cotta, eliminare con un cucchiaio quanto più grasso sarà possibile. Rimettere la padella sul fuoco ed aggiungere la cannella, il timo e la farina (la farina contribuirà ad addensare il sugo di carne).


Una volta che la farina sarà stata distribuita uniformemente, aggiungere il concentrato di pomodoro e versare gradualmente il brodo di manzo. Cuocere a fuoco lento per 30 minuti finché il tutto non apparirà abbastanza denso.


Mentre la carne si cuoce, lessare le patate sbucciate e tagliate a dadini. Una volta pronte, scolare le patate. In una grande ciotola  schiacciare le patate e aggiungere il burro, il latte ed il formaggio . Condire con sale e pepe.

In una teglia da forno distribuire il composto di carne, poi ricoprirlo con la purea di patate e formaggio con uno strato uniforme.Cuocere in forno per 25-30 minuti fino a doratura. Cospargere con paprika e servire.

Enjoy !!!!!!!!!!!!

Cookies vegani con mirtilli rossi

Ecco un altra ricetta di biscotti da regalare a Natale , questa volta dei cookeis super ‘heathly’ , una volta freddi mettili in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente, un nastrino rosso e via sotto l’albero!!

Ingredienti

  • 150 g di frumento tipo 2
  • 150 g di farina di avena
  • 120 g di zucchero di canna
  • 50 g di olio di semi
  • 120 g di acqua
  • 1 ml di essenza di vaniglia
  • 8 g di lievito per dolci bio
  • 125 g di mirtilli rossi disidratati
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Prendete due ciotole , in una mettete tutti gli ingredienti secchi più i mirtilli e l’essenza di vaniglia .

Nell’altra ciotola emulsionate l’acqua con l’olio si semi .

Versate l’emulsione nella ciotola delle farine e mescolate con un cucchiaio.

Foderate due teglia con carta da forno , prendete il composto per i cookies e con un cucchiaio formate dei mucchietti piccoli e ben distanti tra loro perché in cottura di appiattiranno .

Cuocete in forno caldo a 180° per 10/15 minuti. Lasciateli raffreddare prima di spostarli dalla teglia cos’ avranno il tempo di raffreddarsi.

Enjoy!!!